Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

    You have declined cookies. This decision can be reversed.

Studio Legale Associato

Avvocato Emilio Bagianti

EMILIO BAGIANTI

Laureato con lode in Giurisprudenza, con tesi in diritto del lavoro, è risultato vincitore del premio di laurea intitolato ad Assuero Becherelli ed istituito dalla CGIL. Dottore di ricerca in legislazione sociale europea, è docente a contratto presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali Lorenzo Migliorini di Perugia e collabora, in qualità di assistente, alla cattedra di diritto del lavoro della Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Perugia.
Svolge la propria attività professionale nel campo del diritto del lavoro e della previdenza sociale difendendo, sia in campo giudiziale che stragiudiziale, aziende e lavoratori. E' iscritto alla Associazione di diritto del lavoro e della previdenza sociale (A.I.D.L.A.S.S.) ed è socio AGI, Avvocati Giuslavoristi Italiani.
Collaborare a riviste scientifiche pubblicando articoli, note ed osservazioni a sentenze in materia previdenziale e lavoristica:
a) Specificamente sono state pubblicate le seguenti osservazioni a sentenze:
- CORTE DI CASSAZIONE, Sez. Lav., 13 dicembre 2000, n. 15693, in Giust. Civ., 2001, I, 2706 e ss. con osservazioni dal titolo Sul momento del conseguimento del requisito contributivo e sul potere dovere del giudice di ordinare all'istituto previdenziale la produzione dei dati relativi alla posizione contributiva dell'assicurato;
- CORTE DI CASSAZIONE, Sez. Unite, 5 agosto 2000, n. 542, in Giust. Civ., 2001, I, 171 e ss. con osservazioni dal titolo Indennità premio di fine servizio e giurisdizione del giudice ordinario;
- CORTE DI CASSAZIONE, Sez. Lav., 7 aprile 2000, n. 4419, in Giust. Civ., 2000, I, 2271 e ss. con osservazioni dal titolo Sul diritto del padre naturale a percepire gli assegni familiari per il figlio convivente con la madre naturale;
- CORTE DI CASSAZIONE, Sez. Lav., 5 maggio 1999, n. 4511, in Giust. Civ., 2000, I, 1778 e ss. con osservazioni dal titolo Controversie sulla sussistenza della intermediazioni e interposizione nella prestazione di lavoro e litisconsorzio necessario dell'appaltatore;
b) Sono state pubblicate le seguenti note a sentenze:
- CORTE DI CASSAZIONE, Sez. Unite, 26 ottobre 2000, n. 1133, in Giust. Civ., 2001, I, 2725 con nota dal titolo Efficacia probatoria dei verbali ispettivi e onere della prova;
- CORTE DI CASSAZIONE, Sez. Lav., 21 ottobre 1998, n. 10458, in Giust. Civ., 1999, I, 2123 e ss. con nota dal titolo La funzione di solidarietà del contributo integrativo può escludere ogni restituzione?;
- CORTE DI CASSAZIONE, Sez. Lav., 12 gennaio 2002, n. 330 e 16 agosto 2001, n. 11140, in Giust. Civ., 2003, I, 2583 con nota dal titolo Sulla prescrizione dei contributi previdenziali dei liberi professionisti.
- TRIB. PERUGIA, Sez. Lav., 19 marzo 2002, in Rass. Giur. Umbra 2002, II, 510 con nota dal titolo La rilevanza disciplinare della condotta extralavorativa del dipendente.
- TRIB. PERUGIA, Sez. Lav., 28 aprile 2004, in Rass. Giur. Umbra, 2005, II, 433 con nota dal titolo Lo jus variandi del datore di lavoro tra dinamicità e staticità e la tutela processuale del lavoratore;
- TRIB. PERUGIA, Sez. Lav., 26 aprile 2005, in Rass. Giur. Umbra, 2005, II, 433 con nota dal titolo Sulla legittimità del patto di non concorrenza con clausola di opzione;
c) sono stati pubblicati i seguenti articoli:
- "Il lavoro intermittente e l'ordinamento comunitario" pubblicato in Giurisprudenza Italiana, 2005, 1382;
- "Gli effetti dell'esercizio del diritto di opzione sul rapporto di lavoro", in Mass. Giur. Lav., 2006, 4, 250;
- contributo in Rassegna delle decisioni del Tribunale di Perugia a cura di BELLOMO, in Lav. Giur., 2006, 1, 83;
- "Il Lavoro intermittente", in Commentario AMOROSO, DI CERBO, MARESCA, Giuffrè, Ed. 2007;
- "Il contratto di lavoro a tempo parziale e il contratto di lavoro intermittente", in corso di pubblicazione in un volume collettaneo dedicato ai rapporti di lavoro flessibili;
- "Il Lavoro intermittente", in Commentario AMOROSO, DI CERBO, MARESCA, Giuffrè, Ed. 2013;
- "Le Categorie dei prestatori di lavoro", in Commentario AMOROSO, DI CERBO, MARESCA, Giuffrè, Ed. 2013.
d) ha partecipato in qualità di interventore e relatore a diversi convegni e seminari:
- ha coordinato e partecipato come relatore al convegno organizzato dall'ACLI tenutosi in data 7.12.2003 sul tema "XIII rapporto sull'immigrazione";
- ha coordinato e partecipato come relatore al convegno organizzato dall'ACLI tenutosi in data 10.7.2004 sul tema "un nuovo welfare per la famiglia";
- ha tenuto negli anni 2005 e 2006 una serie di cicli di lezione sulle nuove tipologie contrattuali di cui al d.lgs. 276/2003 presso il Consorzio Apiform di Perugia;
- ha tenuto, nell'anno 2008, una serie di seminari in materia di sicurezza (d. lgs. n. 81/2008) presso l'associazione di categoria ANIE di Milano;
- ha tenuto, nell'anno 2008, una serie di seminari in materia di sicurezza (d. lgs. n. 81/2008) presso l'associazione di categoria ANCE di Mestre;
- è stato relatore nel 2008 e nel 2009, con riferimento a moduli di diritto del lavoro organizzati dal Consiglio dell'Ordine dell'Avvocati di Perugia e Terni, in eventi formativi nell'ambito della formazione continua per gli avvocati;
- ha tenuto, negli anni 2009 - 2010 - 2011 - 2012, una serie di seminari in materia di sicurezza sul luogo di lavoro presso enti (Regione dell'Umbria), associazioni (Venezia Studi Srl e Anci), società (Federazione Anie di Milano, CNA di Forlì, ecc.);
- hapartecipato, nel 2011, come relatore al Convegno organizzato dall'AIGA di Perugia in materia di Riforma del Mercato del Lavoro;
- ha partecipato, nel 2013, come relatore al Convegno organizzato dall'AIGA di Perugia in materia di Riforma Fornero (L. n. 92/2013).